Pinerolo Indialogo

MAGAZINE DI CULTURA E DI INFORMAZIONE LOCALE

 


Home page
Redazione
Contatti
Archivio
Album fotografico
Links utili
Testate giornalistiche
 

RUBRICHE

Editoriali

Lettere al giornale

Copertine

Primo Piano

Eventi

Essere cittadini

Nuvole sopra i 20

La politica

Giovani e lavoro

Sociale e volontariato

Personaggi

Arte e architettura

Teatro

Officine del suono

Sport

Serate di Laurea

Storia locale



















 

 





Pinerolo Indialogo - n.3, Dicembre 2010

Editoriale

    "Da che parte state, da quella del cowboy, che razzia nella prateria, o dalla parte dell’astronauta, che non spreca niente perchè sa di essere a corto di tutto?". Così Francesco Gesualdi introduce il suo libro "Consumattori. Per un nuovo stile di vita" (La Scuola, 2009). Non è una domanda da quiz estivo, continua ancora, ma il nodo della questione mondiale che stiamo vivendo, dove la crisi economica è solo la punta dell’iceberg di una crisi più profonda che ha nel modello di sviluppo incentrato sul consumismo la causa prima, a cui si sommano le conseguenze come l’impoverimento delle risorse del pianeta, le diseguaglianze sociali, le tensioni globali, l’inquinamento e persino l’infelicità, secondo alcuni, per non aver centrato le ragioni profonde del vivere.
   Di fronte a questa situazione disastrosa, ha detto Gesualdi nel suo intervento a Pinerolo del 3 dicembre, occorre cambiare mentalità, assumendo nuovi stili di vita più sobri, più giusti, più rispettosi dell’ambiente, per lasciare alle generazioni future una terra più vivibile e ai poveri un’occasione di riscatto.
  
La crisi che il mondo sta attraversando ha anche qualche vantaggio: quello di costringerci a fermarci a riflettere sul nostro vivere quotidiano, con domande che mettono in discussione le abitudini e le certezze che ci hanno sostenuto fino a questo punto.
  
Dopo l’era del cow-boy che ha razziato in questi ultimi decenni nelle praterie del consumismo, forse è giunta l’epoca dell’astronauta che amministra con oculatezza le proprie risorse.
                                                                                Antonio Denanni

http://www.pineroloindialogo.it
Su facebook http://www.facebook.com/indialogo.apinerolo"
Su Issuu: http://www.issuu.com/pineroloindialogo 
                                                                        



Eventi a Pinerolo
I nuovi stili di vita

La crisi che il mondo sta attraversando, nel disagio che procura, ha anche qualche vantaggio: costringerci a fermarci a riflettere su aspetti del nostro vivere quotidiano

 

Primo Piano
Cineforum Pinerolo: in 50 anni più di mille pellicole

Il 1964 è l’anno in cui Nelson Mandela venne condannato all’ergastolo... Ma il 1964 è anche l'anno in cui alcune personalità di Pinerolo, riunite in un gruppo di amici, fondano il Cineforum

 

Politica in città - Elezioni 2011
Pinerolo come la vorrei - opinione 1

Il Pinerolese è un territorio composito, anche ricco di contraddizioni, ma forte di un grosso patrimonio di esperienze e iniziative, sostenute anche da strutture organizzative di lunga storia. Ma il mondo futuro richiede approcci culturali e progettualità nuovi



Politica in città 
Le idee a mollo nell'asfalto

Non importa se Monte Oliveto manterrà solo il nome con gli olivi, diventando il nuovo quartiere fantasma, vanto della città di Pinerolo. Ciò che conta è costruire. Dare certezza, con calce e mattoni, con ferro e cemento.

 

Buone News
La libertà di San Suu Kyi è importante anche per le ns. valli 

Aung San suu Kyi, un nome facile da storpiare, facile da dimenticare. Ed è importante, quasi impellente, festeggiare questa vittoria, non solo della Birmania, non solo di una donna, ma della libertà e della democrazia. Una liberazione che ha importanza, deve averla, anche tra queste valli.

 

Lettere al giornale
La giustizia e la legalità

Una condanna alla pena di morte, in un Paese in cui tale pena è prevista, è certamente legale: è anche giusta? Il diritto al lavoro, assicurato dall’art. 4 della nostra Costituzione, è certamente giusto: è anche legale, cioè giuridicamente esigibile?


Nuvole sopra i venti
Quant'è bella giovinezza!

Non è mai facile parlare dei giovani; tentare poi di definirli, inquadrarli in uno scompartimento, troppo spesso corrotto da pregiudizi, credo sia sufficientemente sbagliato.


Tendenze
Le nuove identità del "digital sciety"

Le tecnologie digitali sono già da tempo i veri strumenti con i quali si esprime la cultura giovanile, sempre più "digital society". La società digitale ha determinato, nel corso degli ultimi 10 anni una nuova costruzione dell’identità


Giovani@Scuola
Il blocco delle gite scolastiche a Pinerolo

Alle superiori questo è l’anno dell'avvio della riforma Gelmini. Dal 1° settembre 2010 la riorganizzazione degli apparati scolastici è diventata effettiva. All’avvio del nuovo anno scolastico, numerosi istituti in tutta Italia hanno scelto di fare muro contro la riforma, sospendendo tra gli altri i viaggi di istruzione.


Giovani&Lavoro 
Fare ciò che piace o ciò che è richiesto dal mercato del lavoro?

Almeno una volta nella vita abbiamo sentito o ci siamo posti la domanda "cosa farò da grande?"... A sentire gli economisti e gli specialisti del mondo del lavoro sarebbe giusto dire "quello che mi piace e che è richiesto dal mercato del lavoro".


Sociale & Volontariato
AMA - Aiutati e aiuta condividendo la tua esperienza 

AMA Pinerolo: un invito, ma, soprattutto acronimo di un’associazione molto ben radicata sul territorio, fonte continua di formazione e di sostegno alle persone in difficoltà. Ha come finalità la promozione della cultura dell’automutuoaiuto.


Essere Cittadini
Ricordo di Alberto Barbero: "È stato un grande camminatore"

"…un unico filo conduttore mi ha guidato nell’espletamento di funzioni che richiedevano responsabilità diverse, nello scorrere degli anni e delle stagioni politiche: ho sempre concepito e vissuto la politica e l’insegnamento come servizio per il bene collettivo, a partire dai più deboli; servizio che andava ricercato e perseguito al di là degli stessi schieramenti politici…".


Arte & Architettura
Il presepio vigonese

Dall’8 dicembre è visitabile a Vigone l’opera d’arte della famiglia Audisio, cominciata tredici anni fa per scherzo e lodata oggi anche dagli esperti napoletani del settore. L’immenso presepe, occupa l’intera chiesa di S. Bernardino

 

Arte & Spettacolo
Congedando Godò

Nuova sfida teatrale dei ragazzi della compagnia "I Fuori di Teatro" che hanno portato in scena il loro quarto spettacolo, "Congedando Godò". L'opera ribalta l’idea beckettiana;  Godò in questo caso, invece di essere atteso invano, non vuole andare via dalla scena, cercando a tutti i costi di non essere congedato

 

Sport - Basket
La Cestistica Pinerolo 87

La società sportiva "Cestistica Pinerolo ‘87" è una squadra pinerolese di pallacanestro fondata nel 1987. Il Presidente della società è Giorgio Merlo. In una zona geografica in cui il calcio è lo sport più seguito, più praticato e più discusso, è piacevole sapere che il basket, attraverso la Cestistica,  è rappresentato in numerose categorie.

 

Officine del suono
Sunshine gospel choir

Il coro gospel Sunshine è nato circa 14 anni fa dopo una mia esperienza ngli Stati Uniti... Col tempo il livello vocale è salito e di pari passo l’affiatamento,. Per questo mi sono staccato dalla scuola di gospel che allora dirigevo e li ho portati con me... Ed insieme abbiamo scelto il nome del gruppo..

 



Serate di Laurea
Giorgia Cavalleri (Sociologia) e Fanny Bounous (Ostetricia)

Nella serata del 26 novembre sono state presentate due tesi di laurea. La prima è di Giorgia Cavalleri:"Modelli organizzativi e cultura: adattamento della cultura aziendale in un processo di integrazione italo-tedesco", per la laurea in Sociologia. La seconda di Fanny Bounous: "Posizioni materne al parto e esiti perineali",  per la laurea in Ostetricia

 

Mese di Novembre/Dicembre
Delibere della Giunta comunale di Pinerolo

 

 

Mese di Dicembre
Eventi&Manifestazioni