Pinerolo Indialogo

MAGAZINE DI CULTURA E DI INFORMAZIONE LOCALE

 



Home page
Redazione
Contatti
Archivio
Album fotografico
Testate giornalistiche
Links utili
 
   

 


 




Dialogo tra generazioni

Home Page :: Indietro

 Sport - Calcio giovanile 

L'ASD Chisone Calcio

Otto fascie giovanili e 
un "Summer Camp"

di Andrea Obiso

Pinerolo Indialogo - Anno 1 - N.1 - ottobre 2010

Troviamo il campo di gioco dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Chisone Calcio ad Abbadia Alpina, l’impianto sportivo è gestito dalla società da ormai due anni e si affianca alla storica sede che si trova presso gli impianti sportivi dell’Isituto Murialdo a Pinerolo.

L’associazione è nata nel 1992 con il nome di Polisportiva Chisone, sotto la gestione di Leonardo Fortunato e di un direttivo, però, la polisportiva ha deciso quasi subito di occuparsi solo dell’attività calcistica cambiando nome e diventando così ASD Chisone Calcio.

Ad oggi la società è composta da otto fasce d’età, suddivise in: "piccoli amici", "pulcini", "esordienti" e "giovanissimi"; queste categorie permettono a ragazzi di età compresa fra i 4 e i 14 anni di allenarsi e partecipare a tornei e campionati.

L’obiettivo dichiarato dall’ ASD Chisone è di ampliare ulteriormente il numero delle categorie a partire dalla creazione di una squadra di "Allievi" fino ad arrivare al completamento di una prima squadra; obiettivo possibile data l’ottima salute di cui gode attualmente la società.

La buona salute dell’ASD Chisone Calcio si denota anche dalla pregevole iniziativa che da due anni accompagna la società, il "Summer Camp", ovvero un campus estivo calcistico per ragazzi dai 6 ai 16 anni. Le attività svolte nel campus 2010 sono state coordinate da Sergio Bonacci e Adelino Zennaro.

È dall’inizio dell’anno 2009 che la società può avvalersi dell’esperienza di Adelino Zennaro, ex giocatore professionista che ha militato nelle fila di Torino, Empoli e Salernitana.

Abbiamo incontrato Adelino Zennaro, che tutt’ora ricopre il ruolo di direttore tecnico. Riferendosi ai risultati della passata stagione si è detto molto soddisfatto dei suoi ragazzi, in particolare dei "giovanissimi" classe 1996. «Questi ragazzi hanno raggiunto un grande risultato arrivando in testa al proprio girone nel campionato provinciale. L’emozione ha però giocato loro un brutto scherzo eliminandoci dalla competizione quando eravamo ad un passo dalla semifinale regionale. Posso dirmi inoltre molto contento di tutti i ragazzi, i quali stanno mettendo molto impegno nel raggiungere gli obiettivi che insieme ci siamo prefissati. L’anno passato per esempio abbiamo portato diversi nostri giocatori a fare dei provini in vivai importanti, come quelli del Torino, della Juventus e del Lazio».

La grande soddisfazione è condivisa dal presidente della società, Leonardo Fortunato e da altri estimatori. Fra gli altri ha attirato l’interesse anche dell’Assessore allo Sport del Comune di Pinerolo, Tiziana Alchera, la quale ha fatto visita anche al Summer Camp: «Abbiamo ottenuto grandi risultati dal Summer Camp dello scorso anno con 150 ragazzi iscritti, ma quest’anno abbiamo superato il numero arrivando fino a 170 adesioni e facendo arrivare ragazzi anche dal Veneto».

La voglia di fare è chiara nello sguardo di Zennaro, come è chiara la consapevolezza che la strada da percorrere è ancora molta, riferendosi soprattutto all’allargamento delle fasce d’età. Infatti Adelino ci ha riferito che "È molto importante cercare di creare nuove categorie all’interno della società, altrimenti i costi che comporterebbe l’includere nuove squadre sarebbero esorbitanti".

Le pregevoli iniziative, la voglia di fare e gli ottimi risultati ottenuti sui campi da gioco fanno ben sperare per la stagione calcistica imminente e per il futuro di questa società che appare davvero in grande forma. In bocca al lupo Chisone.