Pinerolo Indialogo

MAGAZINE DI CULTURA E DI INFORMAZIONE LOCALE

 



Home page
Redazione
Contatti
Archivio
Album fotografico
Testate giornalistiche
Links utili
 
   

 


 




Dialogo tra generazioni

Home Page :: Indietro

 Editoriale 

Il cow-boy e l'astronauta

di Antonio Denanni

Pinerolo Indialogo - Anno 1 - N.3 - Dicembre 2010

  "Da che parte state, da quella del cowboy, che razzia nella prateria, o dalla parte dell’astronauta, che non spreca niente perchè sa di essere a corto di tutto?". Così Francesco Gesualdi introduce il suo libro "Consumattori. Per un nuovo stile di vita" (La Scuola, 2009). Non è una domanda da quiz estivo, continua ancora, ma il nodo della questione mondiale che stiamo vivendo, dove la crisi economica è solo la punta dell’iceberg di una crisi più profonda che ha nel modello di sviluppo incentrato sul consumismo la causa prima, a cui si sommano le conseguenze come l’impoverimento delle risorse del pianeta, le diseguaglianze sociali, le tensioni globali, l’inquinamento e persino l’infelicità, secondo alcuni, per non aver centrato le ragioni profonde del vivere.
   Di fronte a questa situazione disastrosa, ha detto Gesualdi nel suo intervento a Pinerolo del 3 dicembre, occorre cambiare mentalità, assumendo nuovi stili di vita più sobri, più giusti, più rispettosi dell’ambiente, per lasciare alle generazioni future una terra più vivibile e ai poveri un’occasione di riscatto.
   La crisi che il mondo sta attraversando ha anche qualche vantaggio: quello di costringerci a fermarci a riflettere sul nostro vivere quotidiano, con domande che mettono in discussione le abitudini e le certezze che ci hanno sostenuto fino a questo punto.
   Dopo l’era del cow-boy che ha razziato in questi ultimi decenni nelle praterie del consumismo, forse è giunta l’epoca dell’astronauta che amministra con oculatezza le proprie risorse.

http://www.pineroloindialogo.it

Su facebook http://www.facebook.com/indialogo.apinerolo"
Su Issuu: http://www.issuu.com/pineroloindialogo