Pinerolo Indialogo

MAGAZINE DI CULTURA E DI INFORMAZIONE LOCALE

 


Home page
Redazione
Contatti
Archivio
Album fotografico
Links utili
Testate giornalistiche
 

RUBRICHE

Editoriali

Lettere al giornale

Copertine

Primo Piano

Eventi

Essere cittadini

Nuvole sopra i 20

La politica

Giovani e lavoro

Sociale e volontariato

Personaggi

Arte e architettura

Teatro

Officine del suono

Sport

Serate di Laurea

Storia locale



















 

 





Pinerolo Indialogo - n.4, Aprile 2011

Editoriale

   Riflettere insieme sulla città in cui si vive è un parlare della propria identità individuale e soprattutto collettiva, un po’ per fare il punto sulla propria progettualità e un po’ per offrire spunti a quelli che progettano e amministrano la città.
   Studiare insieme lo spazio in cui si vive è la filosofia che anima quella che è stata definita "l’architettura partecipata",
dove s’incontrano le persone che vivono lo spazio pubblico e le persone che lo progettano al fine di realizzare una "città possibile", come si chiama anche un’associazione di Torino che opera per questo fine.
   Partecipare e riflettere insieme, dunque, per riqualificare e vivere meglio la città. Un’esperienza questa sviluppata in Italia nell’ultimo decennio, soprattutto nelle grandi città, in ritardo rispetto all’Europa, dove le prime esperienze in Olanda (poi estese a Germania, Inghilterra, Francia, Svizzera) risalgono a trenta anni fa. E che non sono ancora decollate nelle piccole città come la nostra Pinerolo.
  Il questionario sul "Vivere la città" di Noardo e Barale e gli interventi preelettorali su "Pinerolo come la vorrei" sono un nostro piccolo e primo contributo a questa architettura partecipata.

                                                                Antonio Denanni

http://www.pineroloindialogo.it
Su facebook http://www.facebook.com/indialogo.apinerolo"
Su Issuu: http://www.issuu.com/pineroloindialogo 
                                                                        



Primo Piano 
Vivere la città

In un questionario i punti di forza e di debolezza del vivere a Pinerolo. «Si vive bene, ma è una città che ha bisogno di qualcosa che le dia luce» .                                                         di Francesca Noardo e Michele F. Barale

 

Primo Piano
My Pinerolo Citadina

I miei giovani amici internazionali che vengono a trovarmi li porto sempre a vedere la città in un itinerario ormai consolidato. E sempre ripartono soddisfatti con Pinerolo nel cuore                                              di Francesca Costarelli
Piazza Fontana il salotto dell'800                          di Marianna Bertolino

 

Politica in città - Elezioni 2011
Una città aperta al dialogo - opinione 5

La Pinerolo che vorrei potrebbe \ dovrebbe garantire il coinvolgimento delle Aziende, delle organizzazioni Sociali, di quelle di volontariato presenti sul territorio, che costituiscono un potenziale enorme.
                                                                                   di Giorgio Alifredi



Politiche young in città 
La caserma dei carabinieri e la società

La caserma dei carabinieri ci vuole... Ma i fondi mancano! Senza casa (come i carabinieri) in questi ultimi mesi ci sono molte famiglie... Anche per loro c'è bisogno di sostegno in città.                                      di Emanuele Sacchetto

 

Osservatorio
Pinerolo sempre più multietnica

Pinerolo è sempre più multiculturale e multietnica. Nel 2010 gli stranieri erano 2767 su 36158 abitanti, il 7,65%.                                di Lidia Comparetto


Buone News
Le vacanze ecocompatibili 

Secondo alcuni studi, gli italiani ricercano sempre di più il contatto con la natura e preferiscono vacanze ecocompatibili a stressanti viaggi in caotiche città. Da qui il crescente interesse per l'ecoturismo. 
                                                                              
di Gabriella Bruzzone


Lettere al giornale
Il male e le energie dell'uomo

La politica può ben poco contro le catastrofi. Ma può canalizzare la solidarietà dopo che esse si sono prodotte, e può allearsi con la scienza e la responsabilità prima che avvengano.                            di Elvio Fassone


Nuvole sopra i venti
Il nucleare sì o no

La crisi nucleare accaduta in Giappone nel marzo scorso a causa del terremoto e dello tsunami, ha fatalmente portato a riconsiderare i rischi legati all’energia atomica anche in Europa dove i reattori in funzione sono 143.
                                                                                     di Fiammetta Bertotto


Tendenze
LP: ritorno al futuro?

Si torna al vinile? Sarà proprio il classico disco nero, il microsolco, il long playing, l’LP, dichiarato obsoleto già negli anni ‘80, il mitico "successore del CD"?.                                                                     di  Massimiliano Malvicini


Giovani@Scuola
150 anni di unità d'Italia e di scuola

L’Italia che ha dato avvio ai festeggiamenti della sua Unità statuale il 17 marzo ha contagiato, e chi se l’aspettava, un esercito di Italiani, uniti nel segno del tricolore.                                                                di Nadia Fenoglio


Serate di laurea
Tesi di Psicologia e Antropologia culturale

Protagoniste della serata sono state Marianna Bertolino e Martina Roggero. Martina, laureata in psicologia, ha parlato del legame fraterno; Marianna, laureata in antropologia culturale, ha esposto la sua ricerca sul museo etnografico di Pinerolo.                                           di Ruchika Tosel


Sociale & Volontariato
Nasce il Pinerolo Football for Disable

Il 18 marzo nella gremitissima sala di rappresentanza del Comune di Pinerolo l’Associazione "Il Raggio" e il Pinerolo FC hanno presentato l’accordo di affiliazione che ha portato alla creazione del Pinerolo FD, squadra di calcio per disabili.                                                                           di Valentina Voglino


Visibili & Invisibili
Giornata della memoria delle vittime di mafia

80.000 persone hanno manifestato a Potenza per ricordare tutte le vittime innocenti delle mafie e rinnovare in nome di quelle vittime il proprio impegno di contrasto alla criminalità organizzata.
                                                                               
di Massimiliano Granero


Arte & Architettura
Dove la sera ci si dà appuntamento...

La vediamo tutti i giorni.  La sera ci diamo appuntamento sotto di lei, e le lasciamo in custodia la macchina per "fare un giro". Raramente però ci chiediamo chi rappresenti e chi sia l'autore di quella statua di Piazza Fontana...
                            
                                                            di Francesca Noardo

 

Arte & Spettacolo
A teatro la Tv non sempre funziona

A teatro, le idee giocano spesso un ruolo più importante del cartellone. In particolare bisogna sempre diffidare quando personaggi delle fortune televisive si ributtano sulla scena teatrale. Non sempre funziona.     di Maurizio Allasia

 

Personaggi - Anna Baral
Un'antropologa nel regno del Buganda

«Uno degli oggetti delle mie ricerche è stata la musica tradizionale di corte nel Regno del Buganda, entità politico-culturale che a lungo ha giocato un ruolo chiave nella regione».                                                   di Michele Barbero

 

Gruppi emergenti 
Pellicans

È una band della val Pellice, che suona da anni musica reggae. Il suo nome prende spunto proprio dalle radici dei suoi componenti, appunto la Val Pellice. 
                                                                                    
       di Mario Rivoiro

 

 Appunti di viaggio
Boca do Juma, in Amazzonia

Campeggio nella selva? Solo all’idea ero terrorizzata, ed invece la natura ci ha accolti con amore nel suo grembo ancestrale...                      di Angelica Pons


Sport - Pallavolo
Us San Secondo di Pallavolo

È una nostra squadra composta da dodici ragazze; solo due di esse abitano a San Secondo mentre tutte le altre provengono da diversi paesi del pinerolese.                                                                        di Andrea Obiso

 

Mese di Marzo
Delibere della Giunta comunale di Pinerolo

                                                                                a cura di Silvio Ferrero