Pinerolo Indialogo

MAGAZINE DI CULTURA E DI INFORMAZIONE LOCALE

 



Home page
Redazione
Contatti
Archivio
Album fotografico
Testate giornalistiche
Links utili
 
   

 


 




Pinerolo Indialogo

Luglio 2013


Dialogo tra generazioni

Home Page :: Indietro

 Sociale & Volontariato 



La Pinerolo del Mutuo Soccorso"


Il museo che testimonia il mutualismo dell'800

a cura di Alice Albero
Pinerolo Indialogo - Anno 4 - N.7 - Luglio 2013

  Pinerolo, 12 ottobre 1848: un calzolaio, un indoratore, quattro falegnami, due sarti, un capomastro e un meccanico si riunirono nella locanda del Cavallo Bianco per costituire la prima Società di Mutuo Soccorso d’Italia.

Caratteristica saliente e quasi sconosciuta della città, la nascita a Pinerolo del sistema sanitario nazionale è testimoniata dal Museo di Mutuo Soccorso, sito in via Silvio Pellico 19, nell’edificio che era stato la sede dell’Associazione Generale degli Operai.

Creata dai lavoratori attraverso una cassa comune da cui attingere quando era necessario (per avere un sussidio giornaliero e le medicine quando si ammalavano, la pensione quando raggiungevano la vecchiaia o la disabilità, …), la storia del mutualismo pinerolese (e nazionale) viene rivissuta nelle diverse sale museali. Attraverso un processo di graduale e profondo coinvolgimento del visitatore, il Museo ricostruisce i tratti salienti e specifici dell’attività sociale della nostra città, per poi passare a quelli più generici e variegati del mondo del mutualismo con le sue società di mestiere (agricole, cattoliche, militari).

Ventuno teste di donna, ventun volti identici posizionati su una tribuna a tre livelli: eccola la sala che parla di loro, delle coraggiose donne del mutuo soccorso. Capaci di far valere il principio di reciprocità, le donne pinerolesi hanno saputo ricoprire una posizione di primo piano nello scenario sociale, rivendicando a gran voce i propri diritti ed i propri spazi.

Per poter conservare e tramandare il prezioso ruolo degli uomini e delle donne della città di Pinerolo nella storia del mutualismo, il Museo offre non solo visite guidate e dettagliate, ma anche laboratori per le scuole di primo e secondo grado.

E come ci ricorda il simbolo del Mutuo Soccorso, è stata la forza delle idee a trasformarsi in azione, a gettare le basi per gli attuali aiuti sociali; è stato il coraggio di fare, di agire attraverso il mutuo rispetto.

È stata una stretta di mano sotto ad una stella.