Pinerolo Indialogo

MAGAZINE DI CULTURA E DI INFORMAZIONE LOCALE

 



Home page
Redazione
Contatti
Archivio
Album fotografico
Testate giornalistiche
Links utili
 
   

 


 



Pinerolo Indialogo

Giugno 2014


Home Page :: Indietro

 Editoriale 

Dopo il discernimento il treno

di Antonio Denanni

Pinerolo Indialogo - Anno 5 - N.6 - Giugno 2014

   Abbiamo auspicato nell’articoletto di fondo del numero di maggio di Pinerolo Indialogo il discernimento degli elettori sul voto utile per il territorio e così sembra sia stato. Il passaggio di un sindaco dall’amministrazione di un piccolo comune di montagna alla rappresentanza del territorio a livello regionale non può che fare del bene a tutto il Pinerolese. Così pure l’elezione in regione dell’altro giovane rappresentante di soli 31 anni. Si può dire che l’onda lunga della rivoluzione dei sindaci e di quella delle nuove generazioni è arrivata anche a Pinerolo e che la politica per mestiere sia finita.

Ora si tratta di valorizzare questa spinta dal basso traducendola in idee e progetti molto concreti. Primo fra tutti il collegamento ferroviario veloce con Torino. Lo andiamo ripetendo da tempo, i giovani del territorio ce lo chiedono: bisogna andare a Torino in mezz’ora così come si faceva nel 2006 con le olimpiadi (con un binario unico!) in modo che chi studia o lavora a Torino possa rimanere a Pinerolo, e allo stesso tempo chi abita a Torino possa venire a Pinerolo, al mercato, a prendersi un caffè, a visitare una mostra, ecc. Insomma, vivere la provincia e allo stesso tempo la città.

La ferrovia è stata il motore per lo sviluppo economico del territorio a fine ‘800, lo può essere in un’altra chiave anche oggi (purché veloce!!), magari mutandosi in metropolitana leggera, visto che si parla di area metropolitana!

                                                                              
Sul web http://www.pineroloindialogo.it
Su facebook http://www.facebook.com/indialogo.apinerolo"
La rivista da sfogliare: http://www.issuu.com/pineroloindialogo