Pinerolo Indialogo

MAGAZINE DI CULTURA E DI INFORMAZIONE LOCALE

 
 



Home page
Redazione
Contatti
Archivio
Album fotografico
Testate giornalistiche
Links utili
 
   

 


 




Pinerolo Indialogo

Giugno 2017


Dialogo tra generazioni

Home Page :: Indietro

Sport 

Il torneo del Duomo

Un calcio al malcontento

di Luca Barbagli

Pinerolo Indialogo - Anno 8 - N.6 - Giugno 2017

La piazza del Duomo è un luogo di notevole interesse storico e culturale, nonché un ottimo rifugio dalla calura estiva, ammesso che si sia tra quei pochi fortunati in grado di accaparrarsi le panchine all’ombra! Ma il tempo per refrigerarsi sta volgendo al termine, perché dal 29 giugno al 2 luglio muscoli e animi dovranno essere ben caldi, in vista dell’evento sportivo forse più atteso del Pinerolese: il torneo di calcio a 5 del Duomo, appunto!

Giunto alla sua settima edizione, porta puntuale in ogni estate una ventata di felicità, di disinteressata allegria e di sana competizione. Se pensate che si tratti solo di una sgambata tra amici, beh, non avete mai assistito o preso parte a questo torneo! Ogni anno, molte squadre, alcune già rodate, altre nuove di pacca, si sfidano senza esclusione di colpi per aggiudicarsi la vittoria, a prescindere dai premi in palio (che, in ogni caso, sono sempre allettanti e graditissimi).

I partecipanti, infatti, in questi quattro giorni ritornano bambini, nel senso più positivo del termine, ammesso e non concesso che ve ne siano di negativi; il gioco del pallone sembra riuscire a far dimenticare eventuali preoccupazioni e paure, avvicinando generazioni in questi tempi troppo distanti tra loro. La gioia del gol, dell’assist e di qualsiasi cosa vogliate sono pure, incontrollate e per questo autentiche. Troppe volte l’abitudine al rimprovero, al giudizio e alla critica danneggiano le nostre giornate e le nostre esistenze; per almeno quattro serate, lasciamoci trasportare dal rumore del pallone, dalle esultanze e dal genuino rammarico di chi non è riuscito ad avanzare nella competizione. E se non riusciste a partecipare direttamente, potrete sempre aggregarvi alla moltitudine di persone che assistono, incuranti del caldo, con passione e partecipazione ad ogni partita. Se infatti le iscrizioni al torneo sono sempre abbondanti, ancora di più lo sono gli spettatori, calorosi e eterogenei, che spingono i propri beniamini a dare, gara per gara, sempre il massimo.

Il torneo del Duomo è e deve essere un vanto per Pinerolo, perché riesce, in qualche metro di erba sintetica, a risvegliare il cuore di una piazza, e di una cittadina in genere, troppo spesso desolata e dimenticata, allontanando quelle minacciose nuvole di malumore per lasciare il posto a divise colorate, notti festose e, finalmente, sportive. Lo sport fa infatti parte a tutti gli effetti della vita culturale, ed è portatore di valori e princìpi tra i più alti, maestri di insegnamento per tutti, grandi e piccini, e in particolare per chi nasconde i propri timori in un "sono solo due calci a un pallone".

Viva lo sport quindi, viva il calcetto e viva il torneo del Duomo, che non vediamo l’ora cominci! Ricordate, dal 29 giugno al 2 luglio, non prendete impegni!

Per info e iscrizioni:
To MAke Eventi
345 11 89 816
www.tomake.info
www.facebook.com/pinerolo.eventi