Pinerolo Indialogo

MAGAZINE DI CULTURA E DI INFORMAZIONE LOCALE

 



Home page
Redazione
Contatti
Archivio
Album fotografico
Testate giornalistiche
Links utili
 
   

 


 




Dialogo tra generazioni

Home Page :: Indietro

 Buone News 

Troy Cucchiara, tecnico idraulico

"Come risparmiare acqua ed energia"

di Gabriella Bruzzone

Pinerolo Indialogo - Anno 2 - N.11 - Novembre 2011

 Per questo mese ho scelto di proporvi una notizia sul risparmio ed in particolare sul risparmio di acqua e di energia. Che novità!, direte voi. E invece questa volta dovrò deludere le vostre aspettative sulla banalità del tema perché la storia che vi racconterò è un esempio concreto del fatto che risparmiare – e anche tanto - non è un’utopia.

In genere ci limitiamo, per abitudine, a parlare di risparmio; ma quanto riusciamo realmente a realizzarlo? Beh in parte sì, certamente, ma si tratta raramente di percentuali in grado di cambiarci la vita.

Ebbene, a quanto pare questo tecnico idraulico del New Mexico ci è riuscito e, aggiungerei, ottenendo risultati eccellenti tanto da trasformare l’abitudine domestica in una preziosa consulenza per gli altri.

Partiamo dall’inizio: Troy Cucchiara ha lavorato per anni come tecnico idraulico. Dopo aver scoperto che gli abitanti dei paesi in via di sviluppo vivono con meno di 20 litri giornalieri di acqua a testa, mentre per un americano è normale consumarne circa 300, ha deciso di provare ad apportare qualche cambiamento alle sue abitudini, senza però stravolgerle completamente.

«Ho cominciato a riflettere sul risparmio di acqua sin da quando avevo circa 12 anni» racconta Cucchiara. «Ricordo che, mentre i miei genitori facevano la spesa o il pieno di benzina, io disegnavo impianti e dispositivi per riutilizzare l’acqua corrente o piovana». Un ragazzino prodigio, insomma, che sin da piccolo si è interessato del modo più adatto per risparmiare, dato che oltretutto lo Stato in cui vive, il New Mexico, è una zona con precipitazioni scarsissime.

Dal 2006 Troy Cucchiara ha deciso di mettere la sua esperienza personale e professionale al servizio della comunità ed in particolare dell’associazione no profit "Los Amigos ERC (Educational Resource Center)": attiva da oltre 30 anni, si occupa di isolare termicamente gli edifici prestando maggior attenzione alle case di portatori di handicap, indigenti e anziani soli. Grazie all’aiuto di Troy queste persone riescono a vivere in un ambiente più salubre e a risparmiare fino al 40-60 % sulle bollette.

Ciò che quest’uomo cerca di insegnare è più che altro buon senso: con la sua famiglia è riuscito ad adottare piccole accortezze che, se applicate da ognuno di noi, potrebbero davvero garantire un miglior utilizzo delle risorse a nostra disposizione.